La seconda stagione di Underground volge a una conclusione silenziosamente devastante

DiDanette Chavez 10/5/17 22:31 Commenti (27)

Aisha Hinds recita in Underground (Foto: WGN America)

Recensioni Sotterraneo B +

'Soldato'

Episodio

10



Annuncio pubblicitario

Dopo un inizio così esplosivo, Sotterraneo conclude la seconda stagione non con un botto, ma con un sussurro. Sia chiaro: i momenti finali di Soldier sono assolutamente strazianti. La scena con Noah che tiene in braccio il figlio di cui ha appreso solo di recente mentre dichiara in lacrime che è nato libero è una delle più toccanti dell'intera serie finora. È sia ottimista che incredibilmente triste: la nascita di suo figlio al di fuori della schiavitù è una ricompensa per il coraggio di Noah e Rosalee, ma il fatto che stia festeggiando da solo (o almeno, senza Rosalee) è un promemoria di ciò che è stato a rischio. Quel primo incontro con suo figlio è un ponte tra un tragico passato e l'inizio di qualcosa di molto più promettente. Serve anche come ricompensa per gli spettatori che hanno seguito gli audaci tuffi dentro e fuori dal territorio nemico, guardando come ciò che resta del Macon 7 ha lottato per rimanere libero mentre decideva da solo se erano cittadini o soldati.

Quella scena ha avuto un altro effetto, però: mi ha ricordato quanto poco abbiamo visto di Noè dal suo tête-à-tête con Catone in Nok Aaut. Aveva senso presentare Rosalee in modo così prominente in questa stagione, poiché aveva ancora più da perdere di Noah: il destino di sua madre è rimasto sconosciuto e incerto, e, fino a poco tempo, lo era anche quello di James. C'era anche la piccola questione di eludere il rilevamento mentre si spostava il carico lungo la ferrovia sotterranea e, oh, giusto, eludere l'ostinato Patty Cannon. E le circostanze iniziali di Noah nella seconda stagione lo hanno lasciato fermo e poi contenuto, ma una volta che è stato libero, la serie ha sorvolato su come sia riuscito a raggiungere l'Ohio in sicurezza per riunirsi con Rosalee. Proprio come Rosalee ha tenuto Noah all'oscuro della sua gravidanza, Sotterraneo lo ha tenuto in disparte per concentrarsi su Catone ed Elisabetta, una mossa la cui ricompensa resta da vedere.

È una decisione che probabilmente è stata motivata più da un bisogno di narrazione economica—10 episodi non sono davvero tanti, specialmente non quando hai a che fare con questo argomento—ma è più frustrante del solito in questo contesto perché rende Noah's la rabbia e la preoccupazione per il dissidio di Rosalee sembrano infondate. Questo è lo stesso uomo che era così intento a tornare al suo amore da non riuscire a scambiare la sua libertà con quella di molti altri dopo essere stato proposto da Catone. Forse ha cambiato idea una volta che l'adrenalina si è ritirata, ma la sua rabbia per il rifiuto di informazioni da parte di Rosalee, sebbene in qualche modo guadagnata, sembrava anche eccessiva. Noah ha attraversato molte cose in questa stagione, incluso fingere di essere lo schiavo di Rosalee in modo che potessero prendere il treno verso sud. Questo avrà sicuramente avuto un effetto psicologico dannoso su entrambi, ma soprattutto su Noah, che lavorava nei campi mentre Rosalee era relativamente riparata nella casa dei Macon. Queste sono cose che avrebbero certamente potuto plasmare il suo stato d'animo quando si è reso conto che stava rischiando il loro futuro per salvare il suo passato. Ma non mostrando effettivamente che questi eventi si svolgono, Sotterraneo ci dice semplicemente come gli hanno pesato dopo il fatto.



La rivelazione di Noè che la libertà è una serie di decisioni o azioni, e non il risultato di un singolo atto (per quanto intrepido possa essere), è significativa. Lo condivide persino con il suo giovane cognato. Quindi mi sarebbe piaciuto vedere il finale o qualche episodio precedente legare che con tutte le decisioni che sentiva Rosalee prese senza il suo consenso informato, ma a parte un breve sfogo, lo spettacolo cambia marcia e si concentra su personaggi come Cato ed Elizabeth . Ci sono molte questioni in sospeso da chiudere, ovviamente, ma queste sono trame che hanno già ricevuto una notevole quantità di attenzione, anche entro i suddetti limiti di tempo. Aldis Hodge non è mai stato nient'altro che influente nella sua esibizione, ma non posso fare a meno di pensare che abbia avuto la poca attenzione.

G/O Media potrebbe ricevere una commissione Compra per $ 14 al Best Buy

Questo è più di un risentimento per l'intera stagione, tuttavia, per tornare a questo particolare episodio, è stato uno spettacolo gradito vedere Noah al fianco di Daniel, Rosalee e i resti del circolo del cucito. E Soldier mette effettivamente uno spillo nella storia di Noah anche se suggerisce un futuro davvero spaventoso per Rosalee. Dopo essere sopravvissuta al deserto, a Patty Cannon e ai cacciatori di schiavi minori, concede temporaneamente la sconfitta a Catone, che stava giocando a lungo con il suo capo. Tuttavia, ottiene una grande vittoria, riuscendo a nascondere James e il suo neonato in un armadio prima di arrendersi per salvare la vita di Georgia e altri schiavi fuggitivi. Ma è innegabilmente frustrante vederla tornare al punto di partenza per la seconda volta in questa stagione. Anche mentre lo scrivo, però, so che è molto più probabile che sia andata dalla padella alla brace, perché Catone uccide Patty solo per prendere il suo posto.

Era un po' troppo far partorire Rosalee nel bel mezzo della sparatoria, ma dal momento che lo stress può sicuramente indurre il travaglio, non era esattamente inverosimile. Ma quando combinate con l'attacco alle tre piantagioni che Noah aveva pianificato con Elizabeth e gli altri abolizionisti, le scene di lavoro in cucina hanno creato un po' di confusione nella seconda metà di Soldier. In realtà è stata una buona cosa che Harriet sia scomparsa dopo aver appreso dei piani di John Brown per invadere Harper's Ferry, perché era un personaggio in meno di cui dovevamo preoccuparci nel mezzo di tutti quegli spari e tradimenti. Gli attacchi furtivi sono troppo sparsi per generare molta tensione, nonostante ci siano così tante vite in gioco, comprese quelle dei figli e della moglie di Daniel. Dove il regista Anthony Hemingway se la cava meglio è nella situazione di stallo della pensione, che vede Georgia proteggere la sua casa e i suoi compatrioti.



Annuncio pubblicitario

Foto: WGN America

Ho notato la squisita compostezza di Jasika Nicole di fronte a così tanti conflitti, ma è anche decisamente catartico vederla mettere un po' di potenza di fuoco dietro le sue parole. Il destino di Georgia qui - viene catturata da Cato, che ora è il capo della banda di Patty - suggerisce che sarebbe dovuta diventare più militante molto prima. Dopotutto, Elizabeth stava bruciando le stalle solo pochi giorni fa, e vive per spiare un altro giorno, circa dieci mesi dopo lo stallo. Non possiamo dimenticare che Elizabeth è bianca e che la copertura di Georgia è saltata, il che ovviamente influisce sulle loro difficoltà. Ma si parla di guerra sin dal secondo episodio della seconda stagione, e dal momento che Georgia non era preparata per quel livello di disordini civili, potrebbe aver perso la sua occasione. Spero proprio di no, ma non è sempre stata questa la domanda: cittadino o soldato? Questa potrebbe sempre essere una falsa dicotomia, dal momento che molti personaggi non hanno nemmeno questa scelta. Come osserva Harriet (prima che svanisca), le persone schiavizzate sono già soldati in una guerra che è stata intrapresa contro di loro da quando i loro antenati sono stati rapiti per la prima volta dalle loro terre natali.

Annuncio pubblicitario

Ma indipendentemente da dove sono partiti, tutti i personaggi hanno dovuto fare quella scelta, incluso Daniel, che stordisce tutti entrando in contatto con successo con la Underground Railroad nonostante sia in grave svantaggio ora. Non so che tipo di ruolo avrà Daniel in qualsiasi uscita futura, ma se questa è la soluzione della sua storia, è stata incoraggiante quanto meritata. Bokeem Woodbine si è esibito in un'altra memorabile esibizione in raffiche così brevi e mentre è stato rimosso dal resto dell'azione. Se Daniel non torna, diamo a Woodbine il suo spettacolo, per favore?

Anche August ed Ernestine, che arrivano alla fine della loro strada, si divertono con le loro allodole solo per trovare la piantagione di Macon in rovine fumanti. Il loro futuro è altrettanto sconosciuto, ma spero davvero che Stine si allontani da lui una volta per tutte. Sotterraneo ha molte sfumature ed è sempre stato consapevole della classe. August non è nella stessa posizione di Tom Macon o Matthew Roe. Ma, per collegare questo con eventi più contemporanei, i bianchi poveri possono essere razzisti e fare molto male, quindi preferirei non vedere August vincere su 'Stine. Come sua figlia, è sopravvissuta troppo dannatamente per finire al fianco di August.

Annuncio pubblicitario

Foto: WGN America

Il che ci porta a Catone, che ora è diventato completamente cattivo. Ha un prestanome, una banda e l'attenzione rapita di un biografo. E si è reso conto che è più intelligente nascondersi in bella vista come parte della banda di Patty che ostentare la sua posizione nell'alta società di Filadelfia. Ma anche se all'epoca le motivazioni di Catone non erano completamente altruistiche, almeno non stava lavorando attivamente contro la Underground Railroad. Con le linee di battaglia che stanno per essere tracciate, potrebbe essere un jolly, ma per ora è concentrato solo su se stesso. Lo ammetto, la configurazione ha del potenziale, ma non posso nemmeno negare che la serie avrebbe potuto raggiungere quella conclusione qualche tempo fa. Abbiamo trascorso molto tempo con Cato in questa stagione, tanto che alcuni di voi l'hanno definita la sua storia di origine da supercriminale. Rimane difficile da definire, ma ora si sta davvero avventurando nel territorio di Snidely Whiplash. E a questo punto, è troppo lontano per la redenzione, ma sono comunque ansioso di vedere come i creatori Misha Green e Joe Pokaski, che hanno scritto tutti gli episodi della seconda stagione tranne uno, affronteranno questo arco in una futura terza stagione. Cittadino o soldato si è rivelato una struttura potente per questa stagione, che ha superato la prima nella narrazione e nelle prestazioni.

Annuncio pubblicitario

Sotterraneo' Il finale della seconda stagione getta le basi per una terza stagione, che spero includa più deviazioni per Noah e Rosalee, l'ultima delle quali sono così preoccupata dopo aver visto Soldier. Ma è Elizabeth che vediamo per ultima, e in territorio nemico: sembra essersi fatta strada nella vita di qualche soldato pre-confederato, e sembra che sia di stanza a Harper's Ferry. Sono passati 10 mesi e sembra che la polveriera stia per essere accesa. Speriamo di vedere Green e Pokaski accendere la miccia.