South Park ha rivitalizzato la sua rilevanza rivisitando le sue radici

Gif: Libby McGuireDiDan Caffey 21/04/21 12:00 PM Commenti (123) Avvisi

Per la maggior parte della storia della televisione, la barriera alla syndication - e alla redditività - è stata di 100 episodi. Gli spettacoli che hanno raggiunto quel traguardo sono un gruppo insolito. Molti sono stati grandi successi. Alcuni hanno trovato un piccolo pubblico di culto. Altri ancora si sono semplicemente aggrappati come meglio potevano e non hanno mai pubblicato numeri abbastanza bassi da essere cancellati. Nel 100 episodi , esaminiamo gli spettacoli che sono arrivati ​​a quel numero, considerando sia come sono avanzati e riflettano il mezzo sia cosa ha contribuito alla loro popolarità. Questa voce copre Parco Sud , che ha funzionato per 309 episodi e 23 stagioni su Comedy Central. Attualmente messo da parte dalla pandemia di COVID-19, lo spettacolo ha prodotto due ore speciali nell'ultimo anno.


Nel 2020, Intrattenimento settimanale pubblicato una retrospettiva dove Parco Sud i creatori Trey Parker e Matt Stone hanno scelto i loro episodi preferiti e meno preferiti dello show. In modo tipicamente sprezzante, Parker ha espresso il suo desiderio di cancellare i primi tre anni della creazione più famosa del duo.



Annuncio pubblicitario

Se dovessi cancellare definitivamente qualcosa dalla libreria, sarebbe praticamente qualsiasi cosa prima della quarta stagione, ha detto QUELLO . È solo imbarazzante da guardare. Ok, eravamo tipo, 26, 27. Ma è come, 'Davvero? Abbiamo pensato che fosse divertente? Pensavamo fosse scritto bene? Oh mio Dio, questo è terribile.'



Ha ragione. Parco Sud i primi anni - principalmente incentrati sul quartetto di studenti delle elementari sboccati Stan Marsh, Kyle Broflovksi, Eric Cartman e Kenny McCormick e le loro buffonate collettive nella città del titolo in Colorado - sono segnati da animazioni a volte dolorosamente crude e scherzi che si basano esclusivamente sull'irriverenza. Ad esempio, la prima stagione Vulcano presenta un mostro di montagna di nome Scuzzlebutt che ha Patrick Duffy per una gamba, solo perché. Sostituisci Duffy con un altro attore televisivo veterano e la battuta non diventa più o meno divertente. È solo una specie di bavaglio flessibile che alla fine sarebbe più a suo agio I Griffin , uno spettacolo che Parco Sud avrebbe continuato a sviscerare nel 2006 con le sue due parti Guerre dei cartoni animati saga.

Ma per contrastare le critiche di Parker, la natura una tantum e con una posta in gioco più bassa dei primi Parco Sud ha dimostrato di essere in qualche modo ambizioso tra i fan della serie negli ultimi cinque anni circa. Per le sue prime 20 stagioni, lo spettacolo ha intrapreso una lenta ascesa verso una narrazione più lunga, scendendo gradualmente in un lungometraggio , il suddetto episodio in due parti, episodi in tre parti , e alla fine, un completopernoacontinuità serializzata. Questo si è anche sincronizzato con un tempo di consegna molto più rapido in produzione, il che ha dato Parco Sud la capacità di commentare eventi del mondo reale entro un giorno dall'evento. Riguardo la notte scorsa… —che ha reinventato la prima elezione presidenziale di Barack Obama come parte di una rapina appena uscita da Ocean's Eleven - non è stato completato fino al giorno della trasmissione. Come mostrato nel documentario Six Days To Air: la realizzazione di South Park , anche questa non era una situazione unica per lo spettacolo.



Sfortunatamente, l'approccio più serializzato dell'undicesima ora ha iniziato a mostrare le sue crepe intorno alla stagione 20, principalmente a causa di Parco Sud' s trattamento di Donald Trump, una figura politica così cartoonesca e terribile che si è rivelato quasi impossibile da parodiare, anche attraverso l'altrettanto spregevole surrogato dell'insegnante dei ragazzi, il signor Garrison. Parker e Stone occasionalmente hanno ottenuto un po' di umorismo dal semplice utilizzo delle citazioni e delle azioni della vita reale di Trump come punti di dialogo/storia per Garrison, ma gran parte del materiale è caduto a terra. Non ha aiutato il fatto che al personaggio sia stato dato un arco narrativo lungo tutta la stagione e che così tanti spettatori statunitensi fossero semplicemente stufi di vedere la sua controparte nella vita reale in televisione.

Annuncio pubblicitario

Parker e Stone hanno più o meno ammesso l'inutilità del loro scherno di Trump sia nel titolo che nel contenuto del finale della stagione 20, La fine della serializzazione come la conosciamo. Accoppia questo con il fan misto dell'anno e la ricezione critica dello spettacolo, ed è comprensibile il motivo per cui un promo del 2017 per la stagione 21 si è appoggiato così pesantemente al Parco Sud d'altri tempi, eventuali commenti di Parker a Intrattenimento settimanale essere dannato.

Nella clip, Cartman esegue un riff su This Is How We Do It di Montell Jordan, una canzone pubblicata solo due anni prima. Parco Sud il primo episodio della serie, Cartman Gets An Anal Probe, e nello stesso anno dell'innovativo breve/tipo pilota dello show Gesù contro Babbo Natale. Capovolgi la traccia, riporta indietro la vecchia scuola, canta Cartman, una linea che è stata interpretata come alludere a un ritorno aclassico Parco Sud e più episodi indipendenti. Anche se la stagione ha finito per riportare elementi selezionati dell'anno precedente, non era così interessata a narrazioni lineari o a commentare le notizie della settimana in modo così semplice come il suo predecessore. Le stagioni 22 e 23 sono andate ancora più in basso in quella direzione. Indipendentemente da come ti senti riguardo al ritorno disia Satan che ManBearPigo lo spettacolo che dedica più tempo al preferito dai fan Randy Marshdiventare un coltivatore di erbaccedi qualsiasi cosa relativa a Trump, non si può negare che Parker e Stone siano tornati a ciò che prima ha portato le persone a scendere Parco Sud innanzitutto.



Per molti, non è stato il commento sociopolitico ad attirare la nostra attenzione, almeno non all'inizio. quando Parco Sud presentato per la prima volta nel 1997, ero un ragazzo di 13 anni, probabilmente il nucleo demografico principale dello show a quel punto. Non sono stato risucchiato in quelle prime stagioni a causa del frequente infilzamento della religione organizzata o dell'umanitarismo ipocrita. Come molti altri ragazzi delle scuole medie che sono diventati maggiorenni con la serie, ero lì per l'umorismo da toilette. Anche se espedienti comici come le parolacce squillanti, Stan vomita spesso addosso alla sua ragazza Wendy Testaburger, o un elefante che fa l'amore con un maiale non schiaffeggiare così forte come facevano quasi 25 anni fa, c'era un intrinseco dispetto a Parco Sud non appena ha colpito le onde radio, una conoscenza condivisa che lo spettacolo stava facendola franca con qualcosa che altri spettacoli non erano. Non ha solo spianato la strada ad altre serie per utilizzare un umorismo più orientato agli adulti su Comedy Central. Ha reso la rete un nome familiare e ha alterato il panorama della televisione, di solito amplificando le trasgressioni del tempo fino a quando non sembravano più trasgressioni.

Annuncio pubblicitario

Non c'è esempio migliore di questo dell'episodio di debutto della quinta stagione del 2001 colpisce il ventilatore, un abbattimento del contraccolpo che circonda NYPD Blu il frequente uso di parolacce e, più specificamente, la parola merda pronunciata su aepisodio del 1999 di Chicago speranza , la prima per una serie televisiva di rete ( NYPD Blu avrebbe continuato a usare la parola poco dopo). La grinta di NYPD Blu 's oggetto almeno in parte ha portato alla formazione del gruppo di controllo conservatore il Parents Television Council, che è stato poi indignato da Chicago speranza anche il flagrante cambiamento nel vocabolario, nientemeno che sulla CBS. Per quanto strano sarebbe oggi vedere il sedere di Dennis Franz in una scena della doccia o sentire Mark Harmon dire una merda, in particolare con l'avvento dello streaming, vedere contenuti PG-13 come questo sulla TV di rete è stato un grande affare alla fine del millennio.

Ovviamente non avrebbe dovuto esserlo, e Parker e Stone lo sapevano altrettanto, come evidenziato in It Hits The Fan. Nell'episodio, l'intera città di South Park è in agitazione perché un episodio imminente della fiction Dramma poliziesco (un chiaro rimprovero di NYPD Blu ) andrà in onda la parola merda senza censure. Lo scherzo è che, fino al Dramma poliziesco trasmissione, Parco Sud i suoi stessi personaggi dicono la parola senza censure circa una volta ogni otto secondi. Al termine dell'episodio, un contatore nella parte inferiore dello schermo rivela che la merda è apparsa 162 volte (200 se si contano le sue apparizioni in forma scritta), con solo uno di loro proveniente dallo spettacolo di cui tutti sono così entusiasti. Il punto è che molti di noi usano parolacce ogni giorno, ed è fottutamente ridicolo alzarsi così in braccio o essere eccitati per una singola parolaccia in uno show televisivo, in una rete o altro.

Nonostante tutte le perle della CBS meno di due anni prima, nessuno aveva fatto un affare così grosso con It Hits The Fan, mezz'ora di TV con 162 volte più merda di Chicago speranza . Lo stesso Stone ha osservato all'epoca come a nessuno importasse più, e la parola è stata pronunciata apertamente su Parco Sud con poco clamore da allora. E questo per non parlare di tutti gli altri programmi via cavo di base successivi come Lo scudo , dove le volgarità (e non solo) sono diventate un evento regolare. Le procedure di rete potrebbero essere state le prime ad abbattere il muro della censura, ma lo è stato Parco Sud che in realtà lo ha demolito. E lo ha fatto spingendo l'atto di giurare in TV a un tale estremo illogico che una parolaccia per cacca è stata indebolita dal suo potere.

Annuncio pubblicitario

Parker e Stone avrebbero adottato lo stesso approccio 'beat-it-in-the-ground' a tanti altri tabù man mano che lo spettacolo andava avanti, sviluppando una straordinaria capacità di identificare argomenti che stavano scompigliando le piume delle persone. Ciò che è considerato trasgressivo ha avuto la tendenza a cambiare nel corso degli anni, e come Parco Sud evoluto, i suoi creatori hanno gradualmente messo gli occhi su obiettivi che avevano più complessità, gravità e gravi conseguenze nel mondo reale. In particolare, il finale della nona stagione del 2005 ha sfidato la santità della Vergine Maria con una statua che i cittadini della città pensano stia sanguinando dal culo. Poi, a partire dal 2006 con Cartoon Wars, lo spettacolo ha intrapreso a intermittenza un periodo di quattro anni di assunzione il Jyllands-Posten Maometto polemizza y, in cui un giornale danese ha deriso l'antica pratica islamica dell'aniconismo (l'assenza di esseri senzienti nelle opere d'arte) descrivendo il fondatore della religione in molte delle sue vignette.

Proteste sono sorte nei paesi musulmani di tutto il mondo, quale Il New York Times segnalato ha provocato centinaia di morti . I disordini politici divennero così gravi che, al momento di decidere come gestire Parco Sud La stessa rappresentazione di Maometto, Comedy Central ha diviso l'episodio in due puntate per concedere più tempo per le trattative. La rete alla fine ha deciso di censurare il ritratto intenzionalmente breve e anonimo di Maometto fatto da Parker e Stone. L'ironia era che Parco Sud lo aveva mostrato sullo schermo nove anni prima come parte di una squadra di figure religiose in stile Justice League nella quinta stagione di Super Best Friends, con poche polemiche. Parker e Stone hanno mandato all'aria l'intero pantano della serie' 200 e 201 episodi, l'ultimo dei quali vide censurata non solo la sua animazione di Maometto, ma anche l'enunciazione del suo nome. La stessa cosa è successa a un monologo finale di Kyle che implica che la censura è il prodotto di cedere all'intimidazione e alla paura (Comedy Central e i creatori dello spettacolo stavano ricevendo minacce di morte a quel punto). Quando è andato in onda, il suo discorso è stato completamente soffocato da un lungo bip.

Non era un meta-scherzo da parte nostra, Parker e Stone rivelati in una dichiarazione dei South Park Studios . Comedy Central ha aggiunto i segnali acustici.

Con la quadrilogia delle parti uno e due di Cartoon Wars, 200 e 201, lo spettacolo ha tentato qualcosa che aveva già fatto nel 2001, incontrando una significativa resistenza da parte della rete e della cultura più ampia. Certo, il panorama culturale era cambiato molto da allora. La violenza derivante dal Jyllands-Posten l'incidente era molto reale, inoltre Super Best Friends era andato in onda il 4 luglio 2001, due mesi prima che gli attacchi dell'11 settembre rendessero il jihadismo una minaccia più visibile e ampiamente discussa. Eppure, anche con quel contesto aggiunto, la controversia su Maometto dello show sembra ancora notevole per essere stata l'unica volta Parco Sud non è stato in grado di demistificare il soggetto della sua satira, poiché quegli episodi sono stati continuamente censurati fino ad oggi. Quando HBO Max ha aggiunto l'intera serie alla sua programmazione nel 2020, Cartoon Wars, Cartoon Wars Part II, 200, 201 e persino i Super Best Friends precedentemente non censurati erano tutti notevolmente assenti, sebbene l'audio completo del discorso di Kyle fosse già emerse online nel 2014 .

Annuncio pubblicitario

Dall'inizio, Parco Sud il corteggiamento di controversie, sia attraverso parolacce o figure religiose di alto livello, sembra essere stato un fattore che ha contribuito alla sua longevità. Per quanto pericoloso potesse essere continuare a colpire un orso mezzo addormentato con episodi come 200 e 201, non si può negare che, a quel punto della storia dello show, gli occhi del mondo erano su Parker e Stone. Per parafrasare una frase su Howard Stern dal 1997 Parti private , sia i fan che i detrattori volevano vedere cosa avrebbero detto dopo.

Una delle altre chiavi per Parco Sud La risonanza e l'influenza a lungo termine di 's sono decisamente incontrovertibili, avendo poco a che fare con i tabù, ma piuttosto con la natura trascendente della cultura pop. Una volta che Parker e Stone sono andati oltre lo stile di riferimento per l'amor di riferimento della prima stagione, hanno sviluppato un'estetica completamente nuova che si è basata sulla sovversione di altri programmi TV, film, canzoni e celebrità non solo come battute, ma come una sorta di di un principio organizzativo che piaceva a molti tipi diversi di spettatori. Tra le polemiche che lo spettacolo ha spesso suscitato, è facile dimenticare come specifico la serie può ottenere con i suoi punti di discussione culturali e come questi punti di discussione hanno influenzato Parco Sud pubblico e modalità unica di narrazione.

Certo, ci sono interi episodi dedicati alla cultura pop mainstream come Avatar e Game of Thrones . Ma Parker e Stone hanno anche un fascino continuo per l'arte più idiosincratica come quella di Rankin/Basso , la società di produzione responsabile di tutto, dall'originale ThunderCats a tutte quelle specialità natalizie di argilla degli anni '60 e '70. Mr. Hankey's Christmas Classics della terza stagione costruisce un intero episodio attorno all'introduzione consegnata dal postino musicale di Fred Astaire in Babbo Natale sta arrivando in città . E quando il signor Hankey è quasi morto un anno prima nella seconda stagione Palline salate al cioccolato dello chef, Parker ha cantato la colonna sonora normalmente allegra del personaggio con un tono lugubre e marmoreo che ricorda Frosty il pupazzo di neve proprio melodioso narratore, Jimmy Durante. È una scena strappata direttamente dalla sequenza straziante in cui Frosty si scioglie nella serra, resa incredibilmente divertente perché Durante ora sta cantando della morte di un pezzo di merda senziente piuttosto che di un pupazzo di neve magico.

Annuncio pubblicitario

Rankin/Bass ha continuato a essere una pietra miliare per lo spettacolo: The Death Camp Of Tolerance della sesta stagione ha basato il viaggio di un gerbillo nel culo di un uomo sull'adattamento del 1977 della casa di animazione di Lo Hobbit , e uno dei goblin di quello stesso speciale è apparso sullo sfondo della saga di Imaginationland della stagione 11—un arco narrativo vincitore di un Emmy che è essenzialmente una convergenza di tutta la cultura popolare che Parker e Stone hanno a cuore. Arthur Rankin Jr. e Jules Bass sono quasi i loro antenati spirituali, un duo creativo come Parker e Stone che, per quanto involontariamente, ha rivoluzionato un intero genere. Rankin/Bass potrebbe non aver inventato l'episodio TV in stop-motion o lo speciale di Natale, ma certamente hanno reso popolari entrambi i formati e hanno cambiato ciò che era possibile all'interno del mezzo.

Anche se non sei uno studioso di antiquati cartoni natalizi o folkloristici J.R.R. Adattamenti di Tolkien, c'è probabilmente un'altra pietra di paragone significativa nella cultura pop in Parco Sud 's storia che si rivolge a te, data la portata dei rispettivi gusti e conoscenze dei suoi creatori. Che si tratti di animare un intero episodio stagione 18 nello stile di Hanna-Barbera's Gare stravaganti o prendendo in prestito un bavaglio per l'allattamento al seno da Piccola Gran Bretagna prendere in giroU2'SLegamenella stagione 11, ad un certo punto, Parco Sud sembra aver parlato la lingua della cultura pop di tutti.

Annuncio pubblicitario

Molte altre commedie che sono seguite hanno preso nota e si sono basate in modo simile sulla cultura pop, non solo come fonte occasionale di battute, ma come parte integrante del loro DNA. c'è I Griffin (che potresti sostenere corrotto Parco Sud la formula di 's all'inizio), così come Dan Harmon 'S Comunità , uno spettacolo che, in superficie, ha uno stile di commedia completamente diverso da quello di Parker e Stone. Ma Comunità usa anche la cultura pop come un modo per i suoi personaggi di comprendere il mondo che li circonda, incluso il proprio tributo a Rankin/Bass, un Speciale argilla natalizia . Harmon in seguito ha anche ammesso di dover evitare di fregare Parco Sud con le altre sue serie, Rick e Morty . In un Avvoltoio colloquio insieme al co-creatore Justin Roiland, ha riconosciuto scimmiottando involontariamente i suoi predecessori con un mashup di inizio e Un incubo su Elm Street , così come Parker e Stone non hanno rivali come specialisti della cultura pop. Parco Sud lo stile è così intriso del linguaggio universale della cultura pop che altri artisti potrebbero non rendersi conto quando imitano l'approccio dello spettacolo.

Ci sono state altre conseguenze psicologiche non volute. Poiché la cultura pop è una forza che può trascendere le barriere politiche e culturali, è facile entrare in una bacheca o in una sezione di commenti relativi a Parco Sud (incluso quello su questo stesso sito) e trova un numero qualsiasi di spettatori, molti di loro troll —insistendo sul fatto che il messaggio di una particolare settimana si adatta perfettamente alle loro rispettive ideologie, semplicemente perché hanno capito i riferimenti dello spettacolo. Lo speciale più recente ha richiesto post online da parte di spettatori che hanno interpretato l'episodio come critico nei confronti di QAnon, Antifa e Black Lives Matter in egual misura. Non importa che gli ultimi due gruppi non siano mai menzionati, mentre il primo è esplicitamente raffigurato come una folla di perdenti violenti e disinformati (anche i cornuti Q Sciamano fa la sua comparsa). Diavolo, l'ortografia da sola del titolo, South ParQ Vaccination Special, fa di tutto per prendere in giro i teorici della cospirazione di estrema destra.

Ma la posizione politica di Parker e Stone, sebbene non sia lontana dall'essere alt-right, a volte è stata fastidiosamente apatica, e quindi malleabile per un certo tipo di fan. Negli ultimi anni hanno iniziato a fare i conti con alcuni dei loro punti di vista più dannosi, arrivando persino a criticare e persino a pentirsi degli episodi passati. Nella stagione 22 È ora di prendere cereali, i ragazzi finalmente si scusano con Al Gore per non avergli creduto nella stagione 10 su ManBearPig, la bestiale personificazione del cambiamento climatico nello show, una preoccupazione che, dopo essere stata ignorata e persino presa in giro, si è rivelata la crisi più urgente di una generazione.

Annuncio pubblicitario

Anche Parker e Stone avevano riconosciuto il loro ruolo (un po' inconsapevole) nel promuovere la cultura dei troll online nel 2016 La fine della serializzazione come la conosciamo . Certo, la loro posizione non era così conclusiva, di successo o divertente come in Time To Get Cereal. Ma è un'ulteriore testimonianza che in 23 stagioni, Parco Sud I creatori di 's hanno sviluppato una visione del mondo che è più impegnata e compassionevole rispetto a quando hanno iniziato, anche se ancora imperfetta ( la loro gestione del bigottismo anti-trans è stata tutt'altro che sfumata ).