Riscopri Sabrina la strega adolescente prima che inizino le sue terrificanti avventure

Foto: Bob D'Amico/ABC via Getty Images, Grafica: Natalie PeeplesDiDanette Chavez,Erik Adams,Gwen Ihnat, eSulagna Misra 24/10/18 22:00 Commenti (51)

Da quando ha debuttato in Il manicomio di Archie nel 1962, Sabrina the Teenage Witch ha ottenuto il suo titolo di fumetti, un film per la TV e più serie animate e live-action. Ogni iterazione l'ha vista destreggiarsi tra obblighi mortali: quiz pop! pep squad!—con il leggermente realtà più esigenti di essere metà strega. Ma in Le terrificanti avventure di Sabrina , un nuovo dramma soprannaturale, l'audace adolescente si ritrova in un ambiente molto più macabro e pericoloso.

Archie Comics direttore creativo e Riverdale il creatore Roberto Aguirre-Sacasa supervisiona questo adattamento, che debutta il 26 ottobre su Netflix. Ma prima di fare un giro in scopa con Sabrina di Kiernan Shipka, L'A.V. Club sta rivisitando il suo predecessore di sitcom altrettanto dolce e coraggioso, interpretato da Melissa Joan Hart su ABC (e più tardi, la WB). Su Sabrina la strega adolescente , l'adolescenza poteva essere un vero mostro, ma c'era poco che un gesto del dito o un cuore a cuore con le sue zie Zelda e Hilda (rispettivamente Beth Broderick e Caroline Rhea) non potessero gestire. Continua a leggere per alcuni dei nostri episodi preferiti, ingannevolmente bassi.



Annuncio pubblicitario

Hilda e Zelda: The Teenage Years (stagione uno, episodio 15)

Sabrina ha prenotato molti ospiti musicali durante la sua corsa di sette stagioni, e tendevano alla tempestività: Britney Spears, Backstreet Boys, Usher—il tipo di roba che potresti aver trovato in un Discman per ragazzi mortali nel medio-tardivo- 'anni 90. Ma se eri Melissa Joan Hart nel 1996, i tuoi gusti hanno distorto un po' di più prendine uno, uno, uno perché mi hai lasciato e un po' meno Hit me baby ancora una volta: ho detto che volevo Violent Femmes nello show, e perché Ero il produttore e mia madre era la produttrice esecutiva, potevo realizzare tutti i miei piccoli sogni, Hart detto Intrattenimento settimanale nel 2016 . E così Hilda And Zelda: The Teenage Years tratta la voce acuta della frustrazione sessuale danneggiata dalla fede Gordon Gano come un rubacuori Tiger Beat, rendendolo l'oggetto temporaneo della cotta dell'ape regina di Westbridge High Libby Chessler (Jenna Leigh Green). La banda interesse improvviso nei classici rocker degli anni '80 si adatta a una trama in cui Hilda e Zelda non recitano alla loro età (di diverse centinaia di anni), ma è anche un buon primer su Sabrina l'approccio un po' arcigno, un po' sincero al suo materiale di partenza, la coda, in cui Gano e i suoi compagni di band si legano Ren & Stimpy le repliche con il dweeb di classe Gordie (Curtis Andersen), è il tipo di rifinitura del turnaround-is-fair-play che potrebbe anche svolgersi in pannelli e fumetti. Certo, i veri adolescenti attenti allo status nel 1996 non sarebbero andati in città per ballare la quinta canzone più famosa del record di 13 anni di una band di culto, ma i veri adolescenti attenti allo status nel 1996 non potevano scegliere 30- anche piccoli incantesimi di infatuazione. (Fatto divertente: Alexandra Johnes, che interpreta la giovane Hilda, era una produttrice esecutiva di La strega , un tipo completamente diverso di racconto sugli avvenimenti soprannaturali nel New England.) [Erik Adams]




Mars attrae (stagione uno, episodio 16)

Melissa Joan Hart e Nate Richert

Schermata: Sabrina la strega adolescente/Hulu



La cosa migliore di Sabrina la strega adolescente di solito non era la parte della strega, ma la parte dell'adolescenza. Melissa Joan Hart aveva già dimostrato di essere una personalità coinvolgente per guidare gli spettatori attraverso l'adolescenza Clarissa spiega tutto , e ha continuato questa bistecca attraverso Sabrina . Quindi in Mars Attracts, la crescente cotta di Sabrina per Harvey eclissa anche una vacanza invernale su Marte con gli sci rosa, dove la strega adolescente incontra il bel maestro di sci Doug. Lei e Harvey potrebbero essere solo nella fase della stretta di mano, ma Sabrina è abbastanza esperta da sapere che quell'interazione educata le dà più farfalle di un tentativo di bacio da parte di Doug. Quando Sabrina torna dal suo viaggio, confessa velocemente e coraggiosamente tutto ad Harvey, che uscire con un altro ragazzo le ha fatto piacere di più, e le farfalle della stretta di mano rimangono intatte. La Sabrina di Hart non solo brilla come un'eroina impressionante, ma mostra che la magia non esiste sempre nel movimento di un dito, ma a volte solo nella semplice stretta di due mani. [Gwen Ihnat]

Annuncio pubblicitario

Il crogiolo (stagione uno, episodio 23)

The Crucible, che prende il nome dall'opera seminale di Arthur Miller sui processi alle streghe di Salem, funziona in realtà come una buona lezione su quel panico puritano del XVII secolo. La classe di Sabrina fa una gita nel centro storico di Salem, dove si vestono in abiti tradizionali, fanno le faccende e parlano la lingua dell'epoca, ma Libby, ragazza popolare (e frequente prepotente di Sabrina), interrompe il procedimento accusando gli studenti di essere streghe per i suoi motivi egoistici . Il termine caccia alle streghe viene attualmente usato da persone che stanno semplicemente affrontando le conseguenze delle loro azioni, ma in questo episodio assume un tono più sottile. Un arco che riappare ancora e ancora nello spettacolo è il modo in cui Sabrina deve lottare per mantenere segreta la parte stregata di se stessa mentre cerca anche di accettarla in se stessa. È una storia familiare a chiunque abbia un'identità in cui può tecnicamente passare per la norma, ma solo a costo del proprio sé autentico. [Sulagna Misra]


Salem The Boy (stagione tre, episodio 17)

Grazie ad un eccellente lavoro di burattini, un'adorabile controfigura e il lavoro vocale vincente di Nick Bakay, Salem Saberhagen ha spesso minacciato di rubare lo spettacolo proprio sotto Sabrina. Il potente stregone fu condannato a 100 anni come gatto parlante e non magico quando il suo piano per il dominio del mondo fallì; Salem The Boy dimostra che le vecchie abitudini di dominio sono dure a morire. Quando Sabrina usa uno dei suoi desideri di Roland (Phil Fondacaro), che ora lavora come folletto, per ridare a Salem un corpo umano, la sua essenza malvagia viene collocata all'interno di uno dei compagni di classe di Sabrina. Presto, Salem-as-Gordie si allea con Mr. Kraft (Martin Mull) e Libby (Jenna Leigh Green) per conquistare la scuola e poi il mondo. Questo trio empio composto da un secchione del liceo, un amministratore e un bullo alla fine non può competere con Sabrina, ma lo spettacolo fa un grande uso della sua ambientazione da sitcom per adolescenti sia nel conflitto che nella risoluzione dell'episodio. Nonostante tutti i suoi poteri, Sabrina non è mai stata in grado di far sparire i suoi problemi adolescenziali. [Danette Chavez]



Annuncio pubblicitario

Soul Mates (stagione sette, episodio 22)

Le ultime stagioni di Sabrina non abbiamo mai ricreato la magia (scusate, non abbiamo potuto trattenerci) dei primi quattro, nemmeno con l'aiuto del nuovo membro del cast Elisa Donovan, che sapeva come muoversi all'oscuro adolescenti. Ma il finale di serie riprende lo spirito bizzarro dei primi episodi e si adatta perfettamente al tema generale dello spettacolo, ovvero Sabrina che impara che non deve vivere solo come una strega o una mortale. A volte, la magia è la risposta; altre volte, come quando decidi con chi passare il resto della tua vita, devi andare con il cuore. Soul Mates trova Sabrina il giorno del suo matrimonio con i piedi letteralmente freddi, che cerca di alleviare accedendo alla sua pietra dell'anima e a quella del suo fidanzato, Aaron (Dylan Neal). Non sa che Harvey sta distruggendo la città cercando di fermare il matrimonio dopo aver realizzato di essere ancora innamorato di lei. Le zie di Sabrina impartiscono un'altra lezione - fidati del tuo istinto - prima che parta verso il tramonto con la sua fidanzata del liceo. Finire con un matrimonio avrebbe potuto essere una mossa noiosa, ma Soul Mates è assolutamente affascinante. [Danette Chavez]