Il nuovo Lilli e il vagabondo sembra un aggiornamento degli anni '90 di un classico degli anni '50

DiCaroline Siede 04/11/19 15:00 Commenti (61)

Foto: Disney+

Con remake di Il Re Leone , La bella e la bestia , e Aladino in cima al botteghino nonostante le loro qualità artistiche piuttosto dubbie, gli anni '90 si sono rivelati un'era particolarmente fruttuosa per la Disney. L'ultimo rifacimento live-action di The Mouse House capitalizza la nostalgia per quel decennio in un modo diverso. Anche se il nuovo Lilli e il vagabondo è basato su un classico film d'animazione del 1955, il regista Charlie Bean ( Il film Lego Ninjago ) lo reinventa come un film di avventura familiare stravagante e salutare che non sarebbe stato fuori luogo nell'era Clinton. Gli animali dirottati richiamano alla mente piccola al loro meglio e Air Bud al loro peggio. Nel frattempo, la storia d'amore tra il cocker spaniel dell'alta borghesia Lady (Tessa Thompson) e l'irriverente cane di strada Tramp (Justin Theroux) ottiene un brillante aggiornamento olio e acqua direttamente da una commedia romantica degli anni '90.



Annuncio pubblicitario Recensioni Recensioni

Lilli e il vagabondo

C + C +

Lilli e il vagabondo

la direttrice

Charlie Bean

due ragazze una tazza reale

Tempo di esecuzione

103 minuti

Valutazione

PG



Lingua

inglese

giochi di guerra vuoi fare un gioco?

Lancio

Tessa Thompson, Justin Theroux, Kiersey Clemons, Thomas Mann, Janelle Monáe, Yvette Nicole Brown, Sam Elliott

Disponibilità

Disney+ 12 novembre



Il casting apprezzabilmente daltonico e l'aspetto un po' scenico ricordano persino i musical dei film realizzati per la TV che andavano in onda su ABC sotto il banner di The Wonderful World Of Disney, come nel 1997 Cenerentola e del 1999 Annie. Il primo remake Disney live-action a debuttare esclusivamente sulla nuova piattaforma di streaming Disney+, Lilli e il vagabondo spesso ha la sensazione di un costoso film per la TV. Preso da solo, è un film per bambini perfetto, anche se un po' generico, che mira a soddisfare i giovani spettatori ma non gratta i nervi di nessun adulto che potrebbe anche essere nella stanza. Il problema è che sta rifacendo uno dei più belli, film per adulti nel canone d'animazione Disney, e non inizia a salire a quel limite massimo.

Il grande gancio di questa nuova versione è che presenta vere stelle canine, un modo infallibile per suscitare l'interesse degli amanti dei cani che tengono tutti quelli Scopo del cane film vivi. Il vantaggio di usare veri cagnolini è reso chiaro dal dolce prologo, in cui Jim Dear (Thomas Mann) regala a sua moglie Darling (Kiersey Clemons) un'adorabile versione da cucciolo di Lady, che esce da una cappelliera e si rotola giocosamente intorno alla sua cuccia. Sfortunatamente, i simpatici cani della vita reale in Lilli e il vagabondo devono parlare, e questo significa che i loro volti sono spesso aumentati con CGI inquietante. Ci sono alcuni scatti in cui anche interi animali sembrano essere inseriti digitalmente. Cercare di avvolgere la tua mente intorno a ciò che stai guardando a volte manda il film fuori dalla sua pittoresca ambientazione americana di inizio secolo e saldamente nella valle misteriosa.

film di warren beatty e annette bening

Ci si abitua dopo un po' e Bean fa del suo meglio per oscurare i limiti dell'effetto con ombre e oscurità. Tuttavia, ogni scena di un cane che parla in piena luce del giorno stride di nuovo. La plasticità raggiunge il suo nadir quando la denigratoria zia Sarah (Yvette Nicole Brown) di Darling porta i suoi due gatti a far visita. Mentre il film elimina misericordiosamente il razzista Siamese Cat Song dall'originale, lo sostituisce con un numero jazz e dimenticabile che sottolinea una sequenza ancora più dimenticabile di due gatti completamente in CGI che scatenano il caos senza peso. Il film ottiene un momento musicale migliore (e una CGI leggermente migliore) nell'interpretazione di Janelle Monáe di He's A Tramp. Nei panni del pechinese Peg, stanco del mondo, Monáe fa probabilmente la migliore impressione di qualsiasi cast di supporto canino, con Trusty di Sam Elliott e Jock invertito di genere di Ashley Jensen che si sente deludentemente sottoutilizzato.

G/O Media potrebbe ricevere una commissione Compra per $ 14 al Best Buy

Foto: Disney+

Dopo un inizio difficile, Lilli e il vagabondo se la cava meglio nella sua seconda metà in quanto si concentra sulla storia d'amore sfortunata tra Tramp e Lady, che viene spiazzata quando Jim Dear e Darling accolgono un nuovo bambino in casa. Sebbene il remake rielabora leggermente diversi punti della trama dell'originale, sa di non scherzare con l'iconica scena degli spaghetti, che è ancora una volta un punto culminante. Sceneggiatori Andrew Bujalski ( Sostieni le ragazze ) e Kari Granlund offrono anche una nuova divertente sequenza in cui Lilli e Vagabondo si intrufolano a bordo di un battello a vapore e guardano un sestetto jazz eseguire il successo del 1913 You Made Me Love You.

Annuncio pubblicitario

È uno dei pochi momenti in cui il film abbraccia la specificità della sua ambientazione. Per la maggior parte, tuttavia, il periodo di tempo sembra arbitrario, soprattutto data l'atmosfera moderna del lavoro vocale di Thompson e Theroux. Lady è più sfacciata e più schietta in questa versione, mentre Tramp è reimmaginato come meno di un affascinante playboy e più di un cinico solitario, il meglio per adattarli entrambi agli archetipi delle commedie romantiche degli anni '90. Al posto del commento sociale specifico dell'originale e dell'esplorazione della classe, la nuova versione offre temi più generici di lealtà familiare contro indipendenza. È ancora salutare e commovente, ma anche molto meno toccante e complesso, nonostante duri circa 30 minuti in più.