Ian McShane tornerà per John Wick 4, il che è positivo perché Winston ha bisogno di essere preso a calci in culo

Winston di Ian McShane non uscirà da questa serie senza una meritata vendetta

DiSam Barsanti 7/15/21 16:01 Commenti (20) Avvisi

Ian McShane

lavoro sporco norma macdonald

Foto: Emma McIntyre (Getty Images)



Potrebbe essere un po' superfluo sottolineare che i principali membri del cast di John Wick le serie rimarranno in giro per la quarta puntata, dal momento che John Wick è molto interessato alle sue narrazioni in corso e al modo in cui la tradizione viene espansa in ogni film, ma è comunque bello sapere che Ian McShane tornerà ufficialmente a interpretare il manager della New York Continental Winston in John Wick: Capitolo 4 ( attraverso Scadenza ). Non è perché Winston sia un personaggio divertente (lo è) o perché McShane è un bravo attore (lo è), è perché il culo traditore di Winston ha un disperato bisogno di un dannato pestaggio per mano di John Wick e del Bowery King.

Annuncio pubblicitario

Per coloro che non ricordano, Winston è stato uno stretto alleato di Wick durante la maggior parte dei tre film precedenti, tenendolo al sicuro nel suo hotel segreto degli assassini nel primo e dandogli la possibilità di scappare quando infrange le regole nel secondo uno, ma in John Wick: Capitolo 3—Parabellum , vende Wick per assicurarsi un futuro nel mondo degli assassini. Il film si è concluso con un Wick picchiato e sanguinante, sopravvissuto all'essere buttato giù da un grattacielo di New York incoerentemente alto, trascinato di fronte al Bowery King di Laurence Fishburne e presentato con l'opportunità di finalmente mandare a puttane i cazzi machiavellici che continuano a trascinarlo fuori dalla pensione e di nuovo in tutto questo dramma assassino. Quindi sì, Ian McShane sarebbe ovviamente tornato, ma è bello sapere che non è troppo un codardo per sussultare al giudizio che riceverà nel prossimo film. (Detto questo, sembra molto probabile che rivelerà uno schema più profondo nel prossimo film e si rivelerà un bravo ragazzo, ma potresti fare molto peggio che avere Ian McShane nei panni del Boss finale del tuo film.)