Gallavich è finalmente legato, ma lo stato di Shameless significa che l'ultima stagione probabilmente non sarà una luna di miele

DiMyles McNutt 26/01/20 21:00 Commenti (40)

Quando i titoli di coda sono rotolati su Gallavich!, il decimo e penultimo finale di stagione di Senza vergogna ' su Showtime, mi ha colpito il fatto che questo fosse un climax emotivo per una storia iniziata quando lo spettacolo ha debuttato nove anni fa. Dal momento in cui una scazzottata si è inaspettatamente trasformata in sesso nel settimo episodio della prima stagione, i rispettivi viaggi di Ian Gallagher e Mickey Milkovich sono stati legati insieme e sono diventati quella che è una delle storie di relazioni omosessuali più significative della televisione americana. Questo è un risultato significativo e questo finale è davvero un regalo per i fan che hanno seguito questa coppia negli ultimi nove anni.

Mr Norrell e Jonathan Strange TV
Annuncio pubblicitario Recensioni Senza vergogna Recensioni Senza vergogna

'Gallavic!'

B + B +

'Gallavic!'

Episodio

12



Tuttavia, diciamo la verità: la cosa più impressionante di Gallavich è che è riuscito a perseverare attraverso il fondamentale maltrattamento della storia da parte dello show. Non è sempre stata colpa degli sceneggiatori, intendiamoci, ma Gallavich ha dovuto affrontare un sacco di stronzate per arrivare a diventare il titolo dell'episodio di questo finale. Col senno di poi, è possibile inquadrare la relazione tra Ian e Mickey come una connessione on-and-off che può capitare a chiunque, ma l'esperienza vissuta ha raccontato una storia diversa di problemi contrattuali e il desiderio di un attore di cercare pascoli più verdi. Ma oltre alle periodiche assenze di Topolino, il vero problema era che gli scrittori facevano fatica a raccontare la storia di Ian senza di lui: senza la certezza che Mickey sarebbe tornato, lo spettacolo ha gettato Ian in relazioni che sembravano vicoli ciechi, minimizzando l'importanza di Topolino nel processo. Vissuti in un'abbuffata, questi periodi potrebbero non fare molta impressione, ma nel momento in cui si leggeva come lo spettacolo che cercava di costringere i fan ad andare avanti e ad accettare che Gallavich significava meno per Ian di quanto non avesse per loro.

Schermata: Showtime

Non avrebbe mai funzionato. Fin dall'inizio, Gallavich è stato costruito per vivere al di fuori dello spettacolo stesso. Ricordo quando andavano in onda le prime stagioni e YouTube ha reso facile distillare l'intero arco in una serie di clip (ora un solo video più lungo che ho visto ieri, con YouTube che non limita più la durata del video). Internet consentito Senza vergogna da consumare esclusivamente per investimento per questa relazione, con il tempo tra le stagioni per gli spedizionieri di investire o reinvestire nella loro connessione. Anche se lo spettacolo, come qualsiasi soap, ha posto dei blocchi sulla loro strada anche quando non c'erano problemi contrattuali a complicare le cose, non avrebbe mai interrotto il rapporto che Gallavich è diventato fuori dal testo, dove sono cresciuti fan fiction e fan art e canoni di testa più che abbastanza forte da sopravvivere allo spettacolo cercando di farli esplodere con il noioso Caleb nella sesta stagione (difenderò la storia di Trevor, che almeno aveva un punto da chiarire, ma non è mai riuscita a trovare un accordo romantico).



G/O Media potrebbe ricevere una commissione Compra per $ 14 al Best Buy

Gallavich! è assolutamente inteso come un regalo a questi fan per la loro perseveranza, anche se consegnata dalle stesse persone che hanno causato gran parte del loro dolore. Usiamo spesso il servizio di fan come un modo per descrivere qualcosa che non funziona in modo drammatico ma piace al pubblico di uno spettacolo, ma in questo contesto non è un peggiorativo: in un panorama televisivo in cui le relazioni tra persone dello stesso sesso sono finite in modo sproporzionato in tragedia (spesso a causa di problemi contrattuali simili a quelli di Fisher), un matrimonio da favola sembra fondamentalmente giusto. Dato tutto ciò che Ian e Mickey hanno passato e tutto ciò che i fan hanno dovuto sopportare, in questo matrimonio non c'è mai stato spazio per un cliffhanger, o per qualsiasi cosa che non sembri un ostacolo a breve termine che lo scrappiness della famiglia Gallagher può facilmente risolvere. Per tutta la stagione, Gallavich si è sentito come un finale inamovibile, con storie che avrebbero potuto minacciare che (il Cartel Mickey ha informato, per esempio) cancellate nell'interesse di cattivi come Terry Milkovich che sembrano minacce puramente simboliche da sconfiggere facilmente. Gallavich! inquadra il loro matrimonio come una vittoria dell'amore sull'omofobia, poiché né l'incendio doloso di Terry né i proprietari prevenuti della bambola polacca potrebbero impedire loro di diventare marito e marito. E per il bene dei fan di Gallavich, sono contento che l'episodio sembri aver consegnato ciò che si aspettavano da quasi nove anni.

Schermata: Showtime

Annuncio pubblicitario

Eppure, devo essere onesto: quando prendiamo in considerazione la serie nel suo insieme, Gallavich! è un'estensione del gaslighting che ha definito gli anni bui di questa relazione. La cosa più strana della storia di questa stagione per Ian e Mickey è stata quanto lo show sia disinteressato alla loro storia. La loro storia è ciò che li definisce, ma il matrimonio di Topolino con Svetlana non è mai stato parte di questa conversazione, nonostante la sua chiara rilevanza per le loro rispettive relazioni con l'istituzione del matrimonio. È vero che i fan leggeranno naturalmente la loro storia nella storia, e non sto incolpando i fan per essersi concentrati sugli aspetti positivi, ma non posso fare a meno di sentire che c'era molto potenziale drammatico lasciato sul tavolo rifiutando di lasciare che Ian e Topolino ripercorre la storia della loro relazione. Quando vedo Noel Fisher ammanettato a uno scaffale della lavanderia che riversa il suo cuore, il suo sogno di sposare Ian minacciato, non posso fare a meno di desiderare che lo spettacolo lo abbia incanalato in più scene che hanno affrontato direttamente la storia dei personaggi. Parla di ciò che il loro tempo insieme e il loro tempo a parte hanno significato per loro nel portarli a questo punto. Puoi ancora creare un lieto fine pur riconoscendo le parti meno che felici lungo la strada.



Questo mi porta al resto dell'episodio, che è un miscuglio di sviluppi della storia che rafforzano principalmente quanto sia stata una perdita di tempo il resto della stagione. L'unica funzione della storia di Frank nel grande schema delle cose era che le sue disavventure con Faye significano che è in possesso di un'auto d'epoca per Liam da regalare a Ian e Mickey come viaggio di nozze. Le buffonate di Kev e Veronica si dissolvono completamente quando Kev inizia una palestra di Keg Exercise di successo durante la notte, apparentemente così da potersi permettere un anello di fidanzamento nonostante la stagione non abbia per lo più alcun interesse per il loro stato civile o relazione fino a questo punto. Julia continua a restare come una normale Kassidi, presentandosi inspiegabilmente al matrimonio e poi facendo coppia con Carl perché non è che la sua storia spazzatura (sia una descrizione tecnica che una valutazione soggettiva) abbia un posto dove andare. E mentre l'episodio si conclude con Debbie in fuga (di nuovo, mancando più dita dei piedi) dai poliziotti dopo essere stata accusata di stupro statuario, questo non sembrava il culmine della sua storia quanto una scusa per creare qualcosa che si avvicinasse a un cliffhanger in un episodio che altrimenti cerca una soluzione (forse perché era possibile, anche se improbabile, che un'undicesima stagione potesse non accadere).

Annuncio pubblicitario

Eppure, come parte del matrimonio di Ian e Mickey, questi personaggi hanno avuto tutti un ruolo significativo da svolgere in un episodio che ha riunito l'intera famiglia. Ho adorato la scena in cucina in cui Carl continuava a cercare di tirare fuori una birra dal frigo, ma una per una le persone continuavano a prendergliela, finché alla fine è riuscito a esaurire i possibili destinatari e ad ambientarsi. Debbie è in realtà un'attrice terribile, se siamo onesti, ma è stato comunque bello vederla andare all-in per mantenere segreta l'intera faccenda del matrimonio gay. Per quanto fosse un espediente per cui Frank sarebbe stato ingannato da Liam per venire al matrimonio, il personaggio è sempre molto interessante quando confrontato con la sua complicata relazione con i suoi figli, e sarebbe stato sbagliato se fosse stato vivo e non lì ( più su quello in un po'). E certo, Kev ha sbagliato a fare la proposta al matrimonio di qualcun altro, ma erano lì per i Gallagher, e questo è davvero l'unico valore di Kev e Vee data la qualità delle storie (e la mancanza di impegno per quelle storie) altrimenti. L'episodio rappresentava il tipo di narrazione convergente che la stagione avrebbe altrimenti evitato, che è una modalità molto più riuscita per questo spettacolo anche se si rifiutano di impegnarsi.

Foto: Tony Rivetti Jr. (Showtime)

Annuncio pubblicitario

Ma in verità, le mie più grandi riserve su questo finale provengono dalla trama di Lip. Per tutta la stagione, ho sostenuto che la storia di Lip fosse significativa ma in modi insignificanti e in modi che (come tutto il resto) hanno faticato a riflettere sulla storia del personaggio. Per questo motivo, forse dovrei apprezzare il fatto che lo spettacolo sia imperniato sull'alcolismo di Lip nei momenti dopo che Tami gli ha detto che intende trasferirsi a Milwaukee senza di lui, ma onestamente questa trama mi fa così arrabbiare. Lo spettacolo non ha mai fornito una chiara ragione per cui Lip non avrebbe comunicato le sue preoccupazioni sul trasferimento a Milwaukee con Tami, e non c'è stato alcuno sforzo per inquadrare tali preoccupazioni in modi che si legano alla storia del personaggio. È solo un generico senso di responsabilità, che Lip è stato per lo più ignorante per la maggior parte della stagione, e che lo show non ha mai fatto spiegare a Tami in modo chiaro da Lip. Ama Ian abbastanza da presentarsi al suo matrimonio, ma non capisce perché Lip potrebbe voler essere vicino a prendersi cura di lui e degli altri suoi fratelli? Lo spettacolo ha avuto l'opportunità di esplorare le sfide di iniziare una nuova vita quando sei legato al passato, ma invece di far lavorare Lip e Tami razionalmente hanno semplicemente impedito loro di ascoltarsi a vicenda, creando abbastanza confusione per favorire il tipo di dramma che spingerebbe Lip a bere.

E per quanto potente sia il colpo lungo di Lip che accetta di aggiungere rum alla sua coca e lo ingurgita, odio che sia stato usato in questo modo. Odio che in un episodio in cui gli scrittori hanno fatto un punto conscio di chiedere a tutti di chiedere a Ian se avesse preso le sue medicine (come se lo show si fosse mai preoccupato di questo prima) che nessuno sembrava affatto preoccupato di come l'assenza di Tami avrebbe influenzato Lip in questo tipo di impostazione. Odio che Brad, guardando come sua moglie e sua cognata cercano di distruggere la vita di Lip, non si fermi a controllare per assicurarsi che Lip non sia vicino a cadere dal carro. E odio soprattutto che Tami, dopo aver visto Lip presentarsi da Brad in cerca di un incontro, all'improvviso cambi completamente idea sul (folle) piano di Lip di affittare (?) e sistemare una vecchia casa, come se improvvisamente si fosse ricordata che lui era un'alcolizzata e per questo non sostiene più la sua decisione. La sua decisione di bere crea un momento fondamentalmente drammatico, ma il modo in cui è posizionato come uno shock suona vuoto per la verità della connessione di questa famiglia tra loro, e il tentativo di ruotare immediatamente verso un lieto fine è un significativo errore di valutazione.

Annuncio pubblicitario

Schermata: Showtime

In parole più semplici, Gallavich! non fornisce alcun segno che Senza vergogna capisce perché questa stagione non è riuscita a generare una narrazione significativa. Non do credito agli sceneggiatori per Gallavich: hanno capito la storia abbastanza da offrire una serie di momenti romantici per i fan, ma il loro trattamento complessivo della storia è stato a dir poco imprevedibile, e onestamente non voglio sapere quale sia la storia sarebbe stato come se i fan non avessero enfatizzato così attivamente una forma di responsabilità. Tutto il resto, tuttavia, ha ribadito il disinteresse dello spettacolo nel tornare al nucleo di questa storia. Parte di questo è fuori dalle loro mani: la scelta di Emmy Rossum di lasciare lo show significa che Ian e Mickey si sono sposati senza che Fiona fosse lì, il che non ha senso ma è un problema comune con i programmi TV di lunga data. Tuttavia, lo spettacolo non si preoccupa nemmeno di farle inviare una cartolina, facendo invece finta che non esista più come con Topolino nella sesta stagione. Ian e Debbie hanno una conversazione su come vorrebbero che Monica, la tossicodipendente e negligente Monica, fosse lì per vederlo sposato, ma nessuna discussione su Fiona? Un cugino Milkovich completamente casuale che lo show fingeva fosse intimamente vicino a Topolino da bambino ha avuto modo di accompagnare Mickey lungo il corridoio, ma non potevano nemmeno ammettere che Fiona fosse consapevole che questo evento stava accadendo? È irrispettoso, ma mina anche la tesi di base dello show sulla famiglia che resta unita.

Annuncio pubblicitario

Quella tesi dovrà essere centrale per la stagione finale, che si trova in un punto narrativamente incredibilmente difficile. Parte del motivo Senza vergogna ha lottato per mantenere lo slancio nel corso della sua corsa è che non può mai risolvere il viaggio di un personaggio, sempre costretto a riportarli al loro stato precedente affinché lo spettacolo continui a funzionare. Per la prima volta, con una fine in vista, creeranno la fine del viaggio di ogni personaggio, qualunque cosa ciò possa significare. Una visione ottimistica è che questo libererà gli scrittori di pensare alle domande del quadro generale che hanno ignorato e scavare più a fondo nella storia dello spettacolo per riflettere su come questi personaggi si sono evoluti nel tempo. Tuttavia, la visione più cinica è che, date le stagioni recenti, i ricordi degli scrittori sono così brevi che li vedremo davvero usare gli strumenti a loro immediata disposizione per creare il finale più efficiente per la storia, che è il modo in cui ottieni Sandy accompagna Mickey nell'asilo. Questo era più o meno il loro approccio al matrimonio Gallavich, quindi perché le cose sarebbero cambiate?

Perché le cose devono cambiare. L'approccio allo storytelling che abbiamo visto dappertutto Senza vergogna ' La decima stagione non è in grado di offrire una stagione finale efficace. E il fatto che opereranno senza una storia fondamentale come Gallavich – che, sebbene non sia finita, è stata risolta della sua tensione più centrale – per offrire pathos istantaneo significa che dovranno cercare altrove. Non ci sarà tempo da perdere in commedie inutili o tangenti inutili, noto anche come Frank. Questo deve tornare ad essere uno spettacolo sulla famiglia Gallagher, che opera come una famiglia e affronta tutto ciò che attende alla fine di questo spettacolo come una famiglia.

Annuncio pubblicitario

Ciò non annullerà il danno fatto nelle ultime stagioni, ma almeno aiuterà a onorare coloro tra il pubblico che sono rimasti in giro per affetto per molti di questi personaggi anche se la loro frustrazione per le loro azioni ha rischiato di sopraffare quell'affetto . Gallavich! mi è sembrato un momento in cui l'affetto ha vinto, ma sostenerlo per un'ultima stagione sarà una sfida completamente diversa. Spero sinceramente che siano all'altezza.

vichinghi stagione 5 riassunto episodio 10