Episodio 51 | Come questo giovane imprenditore ha scoperto il superfood più sostenibile al mondo, con Kaitlin Mogentale, CEO di Pulp Pantry

Episodio 51 | Come questo giovane imprenditore ha scoperto il superfood più sostenibile al mondo

con Kaitlin Mogentale, CEO di Pulp Pantry

Iscriviti al podcast Brand Builder su iTunes Intervista a David Hassell

pulp-pantry-presentimage-brandbuilder

'I rifiuti non sono rifiuti finché non li sprechi.'

Il nostro ospite di questa settimana afferma di aver scoperto il superfood più sostenibile al mondo, ed è qualcosa che la maggior parte dei produttori stava semplicemente buttando via.



Questa settimana abbiamo una conversazione approfondita con Kaitlin Mogentale (MOJ-en-tail), fondatore e CEO di Pulp Pantry.

Pulp Pantry produce snack innovativi e assolutamente deliziosi con la polpa, un sottoprodotto delle centrifughe commerciali che di solito viene semplicemente gettato nelle discariche. Stanno creando un prodotto sano, delizioso e sostenibile che ci aiuta a risolvere alcune delle nostre sfide più urgenti per la salute e l'ambiente.

E se fosse tutto ciò di cui parla il marchio, sarebbe comunque abbastanza interessante. Ma c'è molto di più.



Questa è stata una conversazione fantastica e una grande storia piena di sfide e lezioni preziose. Esaminiamo tutto, da cosa significa avviare un'attività, perché Pulp Pantry ha scelto di lavorare con un acceleratore di cibo e i valori che guidano il marchio.

Al centro di tutto c'è questa idea di Food Justice, qualcosa che Katilin ha studiato come specializzazione in studi ambientali alla USC. È una forza trainante sia per lo sviluppo del prodotto che per i messaggi del marchio.

Collegamenti



Hai un'idea per lo spettacolo? Mandaci un messaggio! .

Brand Builder è una coproduzione di Dcbeacon e ForceBrands .