Episodio 48 | Come Dirty Lemon sta interrompendo la distribuzione al dettaglio con la tecnologia, con Zak Normandin, CEO e co-fondatore di Dirty Lemon

Episodio 48 | Come Dirty Lemon sta interrompendo la distribuzione al dettaglio con la tecnologia,

con Zak Normandin, CEO e co-fondatore di Dirty Lemon

Iscriviti al podcast Brand Builder su iTunes Intervista a David Hassell

costruttore di marchi di immagini con caratteristiche di limone sporco

Questa settimana abbiamo Zak Normandin, co-fondatore e CEO di Dirty Lemon Beverages

Dirty Lemon crea bevande esclusive con ingredienti funzionali come carbone, matcha, ginseng e collagene, solo per citarne alcuni. Le loro bevande sono progettate per aiutarti a dormire meglio, aumentare il tuo metabolismo o semplicemente apparire al meglio.



Zak e il team hanno creato un marchio rovente che è stato un successo tra i consumatori. Ma come apprendiamo in questa intervista, c'è molto di più in questo.

Dirty Lemon è il primo marchio di consumo al mondo a offrire prodotti esclusivamente tramite messaggi di testo. In effetti, stanno costruendo infrastrutture di distribuzione per alimentare la prossima generazione di marchi di consumo.

Secondo Zak, tutto questo investimento e costruzione ne vale la pena. Lo vede come un'opportunità unica nella vita per creare una connessione diretta con i consumatori.



A tal fine, Dirty Lemon ha investito molto nella tecnologia e ha appena effettuato un'acquisizione di alto profilo.

Il CEO di Dcbeacon Sean Kelly parla con Zak di tutto questo e altro, inclusa la collaborazione di Dirty Lemon con Voga rivista, l'importanza dei marchi nel nuovo panorama della vendita al dettaglio, il concetto di vendita al dettaglio di Dirty Lemon The Drug Store e perché Zak non vuole mai più lavorare con i rivenditori tradizionali.

Collegamenti



Hai un'idea per lo spettacolo? Mandaci un messaggio! .

Brand Builder è una coproduzione di Dcbeacon e ForceBrands .