Episodio 37 | Come rinnovare il tuo marchio per una crescita massiccia, con Amir Haque (Mistress) e Alysse Burroni (Dcbeacon)

Episodio 37 | Come aggiornare il tuo marchio per una crescita massiccia

con Amir Haque, Partner di Mistress
& Alysse Burroni, Director of Brand Marketing presso Dcbeacon

Iscriviti al podcast Brand Builder su iTunes Intervista a David Hassell

Un logo che hai disegnato tu stesso durante un volo di cross country. Packaging che hai schiaffeggiato insieme in PowerPoint minuti prima della prima esecuzione di produzione. Un marchio su cui sei atterrato perché, beh, l'URL era disponibile.

Nel mondo delle startup, non mancano marchi accidentali, incappati o semplicemente fai-da-te. Ma perché avere un marchio accidentale quando puoi averne uno strategico? Un marchio ben congegnato potrebbe essere l'unica cosa che ti trattiene dalla tua prossima grande fase di crescita.



Questa settimana su Brand Builder parliamo del rebranding e di come il rinnovamento del tuo marchio possa posizionarti per una crescita enorme.

Per aiutarci abbiamo arruolato due persone che erano già state lì: Amir Haque e Alysse Burroni.

Amir è un veterano del settore pubblicitario da 16 anni e partner di Mistress, un'agenzia creativa a servizio completo premiata a livello internazionale con sede a Santa Monica. Mistress ha lavorato per tonnellate di marchi, tra cui Coca-Cola, Sambazon, Campbell's, American Apparel e altri.



Alysse - alias ABB - è il direttore del marketing del marchio presso Dcbeacon. Ha lavorato per la famosa casa di branding Ogilvy & Mather e ora guida le attività di marketing del marchio internamente a Dcbeacon mentre l'azienda guarda alla fase successiva della sua crescita.

Questi due esperti di branding si sono riuniti per scomporre gli elementi del marchio e hanno spiegato esattamente come un rebranding strategico può posizionarti per il successo, utilizzando il recente aggiornamento del marchio Dcbeacon come caso di studio.

Ecco un cheat sheet di alcuni dei concetti che Amir e Alysse coprono in questo episodio.



Il processo di rebranding

(1) Consenso:
Un primo passo fondamentale è assicurarsi che gli stakeholder interni capiscano e siano investiti in un rebrand o in un aggiornamento del marchio.

Perché è importante? Per i principianti, rivolgersi a un'agenzia di branding può diventare costoso e un ROI rigoroso è difficile da monitorare.

La chiave è dipingere un'immagine vivida non di ciò che il marchio farà essere , ma di quello che farà il marchio fare - potrebbe trattenere i clienti (e aumentare le entrate), comunicare la tua proposta di valore in modo più efficiente (e aumentare le vendite) o attirare il talento di cui hai bisogno per crescere.

(2) Strategia:
È qui che inizia veramente il lavoro. Ora è il momento per le interviste alle parti interessate, la ricerca dei clienti, la creazione di avatar dei clienti e l'ideazione dei 'marchi faro'. Le architetture di marca si fondono in questa fase.

(3) Creativo:
Ora il compito è tradurre le idee della fase strategica in risorse creative: loghi, colori, estetica, packaging, ecc. Hai davvero bisogno di esperienza qui, ed è qui che una buona agenzia diventa inestimabile.

Parlando di architettura del marchio, ci sono diversi nomi impropri quando si tratta di tassonomia del marchio. Amir ha fatto un ottimo lavoro nel chiarire.

Architettura del marchio

  • Brand Vision - qual è la visione d'insieme per il cliente? Per il mondo?
  • Missione - come realizziamo effettivamente questa visione?
  • Posizionamento - come articolate il vantaggio per il consumatore in un contesto competitivo?
  • Messaggio - cosa stiamo effettivamente dicendo al consumatore? Qual è la lingua, il tono e il tenore?
Infine, ecco il nuovo logo Dcbeacon progettato da Mistress: snlogo_classiclockup_800px_preview Hai un'idea per lo spettacolo? Mandaci un messaggio! .

Brand Builder è una coproduzione di Dcbeacon e ForceBrands .