Episodio 35 | Come costruire un marchio rivoluzionario attraverso l'onestà, con Christopher Gavigan di Honest Company

Episodio 35 | Come costruire un marchio rivoluzionario attraverso l'onestà

con Christopher Gavigan della Honest Company

Iscriviti al podcast Brand Builder su iTunes Intervista a David Hassell

chris-gavigan-caratterizzatoimage-brandbuilder

Siamo tornati con un altro episodio incentrato sulla cultura. Questa volta vi portiamo una conversazione con il co-fondatore di Honest Company e CPO (che è Chief Purpose Officer) Christopher Gavigan.

Che tu ci creda o no, Christopher non gestisce un marchio CPG.



Questo perché l'energico co-fondatore considera Honest - i produttori di prodotti per la casa dal design accattivante, rispettosi dell'ambiente e indiscutibilmente sicuri per genitori e bambini - un 'portafoglio di fiducia' piuttosto che una tipica etichetta di beni di consumo.

Nomenclatura a parte, non si può negare che l'azienda abbia vissuto una traiettoria sbalorditiva.

Christopher e i partner Jessica Alba e Brian Lee hanno lanciato l'azienda in 2011 con solo 17 prodotti tutti pensati per la giovane madre. Oggi l'azienda vende più di 100 prodotti che coprono tutti gli aspetti della casa, tutti privi di ingredienti tossici e sostanze chimiche aggressive.



Nel frattempo, l'azienda è passata da tre dipendenti a più di 500 in meno di quattro anni. Christopher ci ha parlato di com'è stato questo viaggio con il razzo e di come sono riusciti a scalare così rapidamente senza compromettere la loro cultura o i valori fondamentali.

Nota: questa intervista è stata condotta dal CEO di Dcbeacon Sean Kelly e originariamente trasmessa nel 2015.

Takeaway chiave



  • Christopher ci racconta come il suo Master in psicologia lo ha aiutato a costruire il marchio Honest.
  • Christopher spiega perché crede che sia meglio cambiare il comportamento attraverso la conoscenza e le buone notizie piuttosto che attraverso la paura.
  • Christopher rivela perché considera The Honest Company un 'portafoglio di fiducia' piuttosto che un marchio di largo consumo.
  • Christopher condivide le due cose che lo tengono sveglio la notte.
  • Christopher descrive come è stato scalare Honest da tre a 500 dipendenti in meno di 4 anni e fa luce sulle maggiori sfide in quel processo.
  • Christopher spiega perché sceglie ancora di accettare 30-50 chiamate al servizio clienti a settimana.
  • Alla fine, Christopher ci spiega perché porta a termine tutto il suo lavoro tra le 22:00. e le 2 del mattino

Collegamenti

Lettura consigliata

Hai un'idea per lo spettacolo? Mandaci un messaggio! .

Brand Builder è una coproduzione di Dcbeacon e ForceBrands .