Episodio 147 | Perché Jay-Z ha investito in questa startup di biscotti in rapida crescita, con Denise Woodard, CEO di Partake Foods

Abbonati ai podcast Apple | Iscriviti su Stitcher | Iscriviti su Spotify

Quanti vincitori di grammy puoi nominare come investitori?

Se è zero o uno, Partake Foods ti fa battere. Perché questo marchio di biscotti dal gusto eccezionale e senza allergeni conta sia Jay-Z che H.E.R. come investitori principali.



E non sono solo gli investitori famosi a prenderne atto. Oggi Partake è disponibile in più di 2.700 negozi (compresi i principali rivenditori come Whole Foods e Target) ed è stato presentato ovunque da Forbes al Today Show.

Non male per un marchio che è uscito da un appartamento appena tre anni fa.

Allora come ha fatto Partake? Per scoprirlo, abbiamo incontrato Denise Woodard, CEO e fondatrice di Partake Foods.



Uno dei motivi per cui Partake ha risuonato così profondamente è l'idea di inclusione che è il fulcro della storia di Partake. La figlia di Denise soffre di una rara combinazione di allergie alimentari e il suo obiettivo iniziale era semplicemente quello di creare un trattamento che sua figlia e i bambini come lei potessero davvero godere.

Partake è stato anche uno dei marchi inaugurali di Dcbeacon's Amplificare la scatola , una curatela speciale che evidenzia e celebra i marchi di snack fondati da BIPOC e da donne.

L'idea di inclusione si estende anche a Denise come leader. Come ogni fondatore, Denise sente la pressione di fare il bene da parte dei suoi clienti e investitori. Ma descrive anche una responsabilità più profonda che sente di aprire la strada alle fondatrici e fondatrici di colore attraverso il successo di Partake.



Parlando e imparando a conoscere Denise si capisce che è una leader esperta, e ci racconta dello stile di leadership che ha affinato nel corso degli anni, prima come dirigente della Coca-Cola, e ora come leader di una avvio di crescita.

Denise condivide anche quando è il momento per la tua azienda di prendere soldi per il rischio (e quando no), il primo re-brand di Partake, oltre alla mentalità di cui i fondatori del marchio hanno bisogno per costruire il loro marchio in una pandemia.

Collegamenti

Unisciti al nostro esclusivo gruppo Facebook!

Qual è il tuo più grande spunto dall'episodio? Unisciti al nostro solo su invito, privato Gruppo Facebook solo per i membri della Brand Builder Community, dove puoi entrare in contatto con altri imprenditori e fondatori, raccogliere idee in crowdsourcing, condividere best practice (o lezioni apprese) e ottenere risposte alle tue domande più importanti. Iscriviti adesso!

Facebook.com/groups/brandbuilderpod

Brand Builder è una coproduzione di Dcbeacon e ForceBrands.

Archivio Brand Builder