La sopravvissuta della comunità Alison Brie dice 'Non trattenere il respiro' per un film GLOW

DiWilliam Hughes 20/11/20 17:31 Commenti (30)

Foto: Ali Goldstein/Netflix

Dopo essere uscito, in qualche modo in gran parte illeso, dai vari attacchi di Che cazzo è Yahoo! Schermo? follia che tormentava Comunità nelle sue sei stagioni (ma nessun film), Alison Brie ora si trova improvvisamente in una situazione molto simile con la sua serie drammatica di Netflix INCANDESCENZA . La serie di wrestling aveva già tirato fuori il tappeto all'inizio di quest'anno, quando la pandemia di COVID-19 ha spinto Netflix a fare un takeie-backsies su quello che doveva essere lo spettacolo quarta e ultima stagione , annullando il suo ordine di rinnovo già emesso. Ora Brie deve fare i conti con amici e colleghi ben intenzionati come Marc Maron che tentano di battere il tamburo per il leggendario INCANDESCENZA film, e puoi già dire quanto sia stanca di questo particolare gioco di attesa.



Annuncio pubblicitario

Quello che sto dicendo, ha elaborato Brie in una prossima intervista con La playlist 'S La quarta parete podcast , Non trattenere il respiro perché se succede, potrebbe volerci un minuto. Brie ha continuato a chiarire che ha totale fiducia nei creatori della serie Liz Flahive e Carly Mensch per portare a casa la storia delle Glorious Ladies; è più che lei è stata solo su questo particolare INCANDESCENZA deo prima, e sa quanto possa essere difficile far decollare un film come questo. Sono un po' pessimista sul fatto che stia effettivamente accadendo proprio alla luce di tutto quello che è successo quest'anno, ha aggiunto Brie, e di quanto sia difficile riportare qualcosa in produzione con COVID. E faccio anche parte del Comunità cast, che ha cercato di far girare un film per sei anni.