Batman: la serie animata: 'Due Facce, parti 1 e 2'

DiOliver Sava 2/07/11 12:00PM Commenti (128) Recensioni Batman: la serie animata

'Due Facce, Parti 1 E 2' / 'Due Facce, Parti 1 E 2'

Titolo

'Due Facce, Parti 1 E 2'

Punto

A



piccola bottega degli orrori taglio regista

Episodio

10

Titolo

'Due Facce, Parti 1 E 2'

Punto

A



Episodio

undici

orsi berenstain vs orsi berenstein
Annuncio pubblicitario

Credo in Harvey Dent. La frase è stata principalmente associata a Il Cavaliere Oscuro ma fu pronunciato per la prima volta in Jeph Loeb e Tim Sale's Il lungo Halloween , la miniserie che ha avuto una grande influenza sulla versione cinematografica di Due Facce di Nolan. Basandosi sulla comunità della malavita stabilita a Miller's Anno uno , Il lungo Halloween vede Batman collaborare con Harvey Dent e il Capitano James Gordon per abbattere un killer che fa fuori i membri della mafia di Gotham, omicidi che coincidono con le festività sul calendario. Proprio come questa settimana Batman: la serie animata Due Facce in due parti, Halloween ritrae Dent come un valoroso personaggio pubblico che lotta per negoziare il suo desiderio di vedere punizione per i criminali di Gotham con il suo obbligo verso le regole e le procedure legali che ha giurato di rispettare. E mentre l'origine di Due Facce cambia a seconda del mezzo, c'è una costante: una volta che perde la metà sinistra della sua faccia, non c'è più Harvey Dent in cui credere.

Due Facce è la prima istanza della serie in cui vediamo l'origine di uno dei cattivi di Batman mentre sta accadendo, fornendo uno sguardo all'umano prima che diventi il ​​mostro. Nonostante abbiamo visto i loro giorni pre-canaglia attraverso un flashback, non abbiamo mai avuto modo di conoscere Pamela Isley o Jonathan Crane, ma Harvey Dent ( Corte Notturna Richard Moll) è stato un personaggio ricorrente in tutta la serie, stabilendo una relazione personale con Bruce Wayne che consente allo spettatore di creare una connessione emotiva con il personaggio. Harvey è affascinante e bello, e cerca di risolvere i problemi di Gotham senza indossare una maschera. Combatte il crimine sotto i riflettori, ma come Bruce, Harvey porta un'oscurità nella sua psiche che sta aspettando il trauma appropriato per portarlo in primo piano.



Due Facce, prima parte, il primo episodio con una storia del produttore Alan Burnett, con la sceneggiatura di Randy Rogel, inizia con Harvey che sogna una figura in ombra che lancia una moneta con un messaggio inquietante per il procuratore distrettuale: è ora. Harvey si sveglia con il suo assistente Carlos che ripete le parole dell'uomo in ombra, informando Harvey che sta per iniziare un raid in un edificio di proprietà del gangster Rupert Thorne. Con l'aiuto di Batman, il GCPD arresta una manciata di scagnozzi di Thorne, ma quando uno di loro minaccia Harvey e calcia il fango sul suo vestito bianco, innesca l'altra personalità di Harvey, la folle forza distruttiva di Big Bad Harv. Circondato da troupe televisive, il commissario Gordon impedisce ad Harvey di fare qualsiasi cosa che possa causare danni reali alla sua reputazione, ma c'è chiaramente qualcosa che non va in Harvey, un pulsante che sta diventando più facile da premere.

Durante una raccolta fondi sponsorizzata da Wayne per la campagna di rielezione di Harvey, Big Bad Harv viene all'attenzione di Bruce quando Harvey viene informato che gli uomini arrestati nel raid sono stati rilasciati dalla custodia. Accendendo l'innocente Carlos e poi Bruce quando cerca di calmare Harvey, Big Bad Harv viene sottomesso solo quando interviene la fidanzata di Harvey, Grace. Lo sfogo viene colto da Candice, il braccio destro di Thorne, che finalmente rivela il difetto vitale che la malavita di Gotham ha cercato di trovare nel procuratore distrettuale così pulito che squittisce. Bruce consiglia ad Harvey di cercare un aiuto professionale per il suo problema e, nonostante le sue proteste iniziali, Harvey inizia a vedere la dottoressa Nora Crest, dove Big Bard Harv si manifesta sotto ipnosi. La prima cosa che fa Big Bad Harv? Lancia la moneta, ovviamente. Il Dr. Crest all'inizio cerca di ragionare con Harv, spiegando che Harvey ha imbottigliato i sentimenti di colpa e rabbia nel corso degli anni fino a quando non sono diventati una malattia. C'è una dinamica Bruce Banner/Hulk al lavoro qui, con Big Bard Harv che considera lo imbranato Harvey il minore dei due ed esplode in un impeto di rabbia quando gli viene suggerito di concedere il dominio alla sua metà più debole.

G/O Media potrebbe ricevere una commissione Compra per $ 14 al Best Buy

La scena nell'ufficio del Dr. Crest è uno dei primi momenti davvero agghiaccianti di Batman: la serie animata , con il regista Kevin Altieri che usa un temporale per evidenziare la tensione tra Harvey e il suo specchio distorto, rendendo Big Bad Harv un personaggio davvero terrificante. Quando il Dr. Crest chiede di parlare con Big Bad Harv, un lampo rivela Due Facce per una frazione di secondo, creando un'immagine netta in bianco e nero che prefigura l'imminente trasformazione di Dent. L'uso delle ombre in questa scena aumenta l'intensità e quando Big Bad Harv proietta l'unica fonte di luce della stanza fuori dalla finestra, l'oscurità prende il sopravvento, punteggiata da tuoni e fulmini. Giusto, poiché Big Bad Harv è una tempesta che infuria costantemente all'interno di Harvey. Richard Moll, come Kevin Conroy, interpreta la dualità di Harvey nella sua voce, dando a Big Bad Harv un basso stridulo che rasenta un ringhio, mentre Harvey parla con la sicurezza e l'equilibrio di un procuratore distrettuale di una città.

Lo sfogo di Big Bad Harv viene ascoltato da una Candice che sta origliando, che nasconde il profilo psicologico di Harvey per il suo capo. Thorne ricatta Harvey con la valutazione del Dr. Crest, minacciando di rilasciare al pubblico i dettagli della sua doppia personalità se non mette fine alla sua crociata contro Thorne e i suoi partner. Questa scena rivela di più sulle origini di Big Bad Harv, poiché Thorne racconta dagli appunti del Dr. Crest il trauma infantile che ha costretto Harvey a creare la sua seconda personalità. Dopo aver combattuto contro un bullo, Harvey è stato sopraffatto dal senso di colpa dopo che il bullo è stato ricoverato in ospedale il giorno successivo (per appendicite), portandolo a reprimere la sua rabbia per paura che potesse ferire coloro che lo circondavano. Quando Thorne lancia la sua ultima minaccia su Harvey, una voce burbera risponde: stai parlando con l'Harvey sbagliato. È un momento completamente da schifo, e quando Big Bad Harv lancia Thorne dall'altra parte della stanza, è difficile non tifare per il pazzo. Harv ha un solo obiettivo: uccidere Thorne, e la sua rabbia cieca è ciò che porta alla trasformazione di Harvey. Con Batman occupato con scagnozzi nell'altra stanza, Harv insegue Thorne su una passerella sopra vasche di prodotti chimici (il nascondiglio di Thorne è una raffineria abbandonata per qualche motivo). Quando un delinquente spara su Harvey, Batman cerca di mettere fuori combattimento il tiratore, ma finisce per inviare una raffica di proiettili in una scatola elettrica troppo vicina a sostanze chimiche altamente esplosive. Le scintille innescano un'esplosione che scaglia in aria l'Harvey caduto come una bambola di pezza e gli brucia il lato sinistro del corpo.

South Park fratturato ma creazione dell'intero personaggio
Annuncio pubblicitario

L'amicizia tra Bruce e Harvey è parte di ciò che rende questo episodio così emotivamente devastante, poiché Bruce finisce con un'altra morte sulla coscienza quando non riesce a fermare l'esplosione che crea Due Facce. L'amicizia che Bruce ha con Harvey al di fuori della maschera ha un effetto su come Batman si avvicina a Due Facce, e Kevin Conroy lo interpreta usando la voce di Bruce Wayne molto più frequentemente quando Batman sta parlando. È quasi come se Bruce stesse cercando di confessare il suo segreto quando parla con Due Facce. Se Bruce può vivere una vita produttiva (felice?) con due facce, anche Harvey può farlo. La reazione di Bruce al cambiamento di Harvey mi fa pensare a quante persone si sia avvicinato dalla morte dei suoi genitori. Alfred, Dick Grayson, Andrea Beaumont, Harvey Dent, forse Zatanna. Andrea lasciarlo è stato devastante, ma non ha dovuto vedere nessuna di queste persone essere distrutta dal male di Gotham come lo erano i suoi genitori. Fino ad Harvey. E chissà dove sarebbero finiti quei proiettili se Batman non avesse colpito il tiratore? Bruce si incolpa di Due Facce, anche se Harvey è stato danneggiato molto prima di essere coinvolto in un'esplosione chimica.

Due Facce, la prima parte termina con la rimozione delle bende di Harvey, accompagnata da quei familiari tuoni e fulmini. Sembra la scena standard dell'uomo che si toglie le bende e trova una faccia orribilmente sfregiata finché Harvey non si guarda allo specchio. Non vediamo la sua reazione, ma sentiamo l'ululato devastante che è la morte di Harvey Dent e la nascita di Due Facce. Quando Grace vede il volto sfregiato del suo fidanzato, sviene, provocando le prime parole di Due Facce: Arrivederci, Grace. Scompare nella tempesta, preparando il terreno per Two Face, Part Two.

Annuncio pubblicitario

Randy Rogel assume l'intero incarico di sceneggiatore per la seconda metà di Due Facce, concentrandosi sul nuovo ruolo di Due Facce come membro della comunità criminale di Gotham. L'animazione subisce un calo di qualità nella seconda parte, con i personaggi che appaiono un po' più tozzi e meno definiti rispetto alla prima metà. La sceneggiatura rimane forte, tuttavia, fornendo una visione più profonda della relazione tra Grace e Harvey mentre espande i sentimenti di colpa di Bruce per il suo ruolo nella creazione di Due Facce. Anche se sarebbe stato bello riprendere la storia da dove si era interrotto l'ultimo episodio, elaborando come Due Facce è arrivata a gestire una piccola organizzazione criminale, il salto in avanti nel tempo aiuta ad aumentare la posta in gioco nella guerra tra Thorne e Due Facce . La serie di rapine alle proprietà di Thorne ha causato più problemi di quanti ne abbia mai fatti Dent, e Thorne mette una taglia su Due Facce: $ 2 milioni, uno per ogni faccia. Candice, sempre astuta, si traveste da agente di polizia e va a casa di Grace, dandole un trasmettitore da attivare se Due Facce la contatta.

Nel frattempo, Bruce lotta con il suo senso di colpa per Harvey, ritratto in un vivido incubo che termina con Bruce che vede i suoi genitori a testa bassa per la vergogna, suo padre che si lamenta, Perché non ci hai potuto salvare, figliolo? Si riduce sempre a questo, no? Quel singolare trauma infantile determina la sua intera vita nello stesso modo in cui il trauma infantile di Harvey finirebbe per dominare la sua. E mentre sappiamo che Bruce non gestisce bene il senso di colpa, a quanto pare, lo fa molto meglio di Harvey. Piuttosto che reprimere i suoi sentimenti di colpa e rabbia, Bruce li trasformò in una maschera che poteva essere usata a fin di bene. Le situazioni di Bruce e Harvey sono incredibilmente simili, ma Bruce cede a Batman prima che possa diventare un Big Bad Bruce, e mi chiedo cosa sarebbe successo se Harvey si fosse permesso di accettare la sua colpa e la sua rabbia alla sua giovane età. In entrambe Il lungo Halloween e Il Cavaliere Oscuro , Harvey Dent è sospettato di essere Batman ad un certo punto, e dopo che la sua faccia nei fumetti è stata curata dopo il silenzio, ha anche servito come protettore di Gotham quando Bruce ha preso un congedo per un anno. C'è così tanto potenziale in Harvey per sempre, e Bruce lo vedrà sempre quando guarderà Due Facce. Alfred nota questa esitazione e cerca di ricordare a Bruce che Harvey non è la stessa persona e, come al solito, ha perfettamente ragione.

Annuncio pubblicitario

Quando Batman trova Due Facce che irrompe nell'ufficio dell'avvocato di Thorne, cerca di fare appello ad Harvey Dent citando Grace. Per un fugace momento, la voce di Harvey ritorna, dolorante per il suo amante, ma viene interrotta da uno degli scagnozzi di Due Facce, che fa crollare di nuovo la realtà su di lui. Le parole di Bruce continuano a pesare su Due Facce, però, e quando vede la pubblicità di un negozio di abiti da sposa, decide di lanciare la moneta per vedere se deve contattare Grace. Non vediamo emergere teste buone o teste cattive, ma Due Facce contatta Grace, inviando un'auto per portarla nel suo nascondiglio al club Wild Deuce. Quando appare davanti a Grace, Due Facce indossa un cappuccio bianco sul lato sinistro del viso, permettendole di guardare solo la metà di Harvey. Quando cerca di descrivere le sue nuove circostanze a Grace, lei reagisce con disperazione, credendo che stia ancora parlando con il suo Harvey. Il momento è incredibile ed è una delle prime volte che vediamo una forte prospettiva femminile che non sia malvagia. La sua devozione per Harvey è sconfinata, e quando toglie il cappuccio e gli dice che lo ama, è quasi come se Due Facce ne fosse convinta. Fino a quando Thorne non si presenta, dopo aver rintracciato il trasmettitore che Grace ha attivato quando Harvey l'ha fatta prendere.

Due Facce non è Harvey Dent, e non è Big Bad Harv. Quello che è è una combinazione contorta dei due. La rabbia e il disprezzo di Big Bad Harv per la vita umana sono tenuti sotto controllo da una nuova forma di giustizia: la moneta da lancio. Una moneta a due teste, un'estremità graffiata, l'altra incontaminata: questa è la decisione definitiva nella mente di Due Facce, avendo perso fiducia in un sistema legale che non può tenere i criminali dietro le sbarre. Tutto ciò che resta della moralità di Harvey Dent è quella moneta, ma senza di essa, Due Facce è paralizzato. Quando Due Facce punta una pistola Tommy alla testa di Thorne e si prepara a lanciare la moneta per decidere il suo destino, Batman lancia una scatola di dollari d'argento, paralizzando Due Facce mentre perde la sua moneta distintiva nel casino. Nonostante l'importanza di Big Bad Harv nella personalità di Due Facce, il piccolo pezzo di Harvey che è rimasto è l'ultimo decisivo quando si tratta delle azioni di Due Facce. Facendo i capricci tra i mucchi di cambiamento, Grace consola il suo ex fidanzato, con le lacrime che rigano entrambi i loro volti. Non sarà mai più vista nella serie.

Annuncio pubblicitario

L'episodio si conclude con l'arresto di Due Facce con Grace al suo fianco. Il commissario Gordon chiede a Batman se pensa che ci sia qualche speranza per Harvey, a cui Batman risponde, Dove c'è amore, c'è speranza. Con una moneta in mano, Batman si avvicina a una fontana e la lancia, aggiungendo: Ma un po' di fortuna non aiuterebbe. Per te, Harvey. La moneta esce testa.

Qualcuno crede ancora in Harvey Dent.

le agghiaccianti avventure di sabrina stagione 1 episodio 10

Osservazioni vaganti:

  • Batman Beatdown: durante l'incursione nella 'Parte uno', Batman dà un colpetto sulla spalla di uno dei teppisti. Quindi tutto ciò che senti sono urla, pugni e ancora urla.
  • Quanto è perfetto che il primo episodio in due parti della serie sia Due Facce?
  • Calciami il fango in faccia, lo farai?!
  • Questo è un inferno di un pulsante.
  • Quando Big Bad Harv esce, lo sfondo diventa di un viola rossastro, quindi torna indietro quando Harvey ritorna. Bel tocco di Altieri.
  • Solo pochi episodi fa, Harvey era scapolo, ora ha una fidanzata? L'uomo si muove velocemente.
  • Prima Harvey affronta Poison Ivy, poi Rupert Thorne. Cosa c'è con questo ragazzo e le persone delle piante? Probabilmente i giochi di parole (non mi fermerò finché Gotham City non sarà stata de-Thorned una volta per tutte!).
  • Quando Harvey attacca Carlos, la scultura di ghiaccio di Lady Justice va in frantumi.
  • Bruce Wayne Irony: Eri come un'altra persona. Se c'è una cosa che so, è come mantenere un segreto.
  • Harvey avrebbe annunciato la data del suo matrimonio nel suo discorso di accettazione. Che romantico.
  • Cosa sogni stanotte, Harvey? Sogni sereni? Incubi? Forse entrambi contemporaneamente. Bella linea. Sembra Shakespeare che esce dalla bocca di Conroy.
  • Al Pacino è stato originariamente contattato per doppiare Due Facce. La battuta di Due Facce quando rapina l'allibratore, Per i prossimi cinque minuti, avrò il controllo!' è parlato da Pacino in Pomeriggio da cani .
  • Richard Moll doppia Thomas Wayne nel sogno di Bruce, un personaggio normalmente doppiato da Kevin Conroy. Forse per rendere ancora più forti i paralleli tra Waynes e Harvey?
  • Adoro quando fanno primi piani dipinti, come quando le bende di Harvey vengono rimosse o quando legge il file di Thorne.
  • Candice finalmente la prende quando Grace la prende per i capelli e la getta a faccia in giù in un mucchio di rose.
Annuncio pubblicitario

La prossima settimana: Guerra tra bande e conclusione di Superuomo